Mafalda in Israele tradotta in ebraico

I primi tre libri disponibili, da oggi, in 250 librerie in Israele. Per la prima volta un editore israeliano tradurrà le strisce di Mafalda in ebraico.

Mafalda sarà pubblicata dalla casa editrice "Tesha Neshamot" (Nove Anime) fondata da Uriel Kon, nato in Argentina e residente da diversi anni a Gerusalemme.

Non saranno pubblicati i classici libri in ordine cronologico ma tre volumi tematici.

Yossi Tal e Adam Blumenthal sono i traduttori dei tre libri: "La famiglia secondo Mafalda", La politica secondo Mafalda", La crisi economica secondo Mafalda".

Post in evidenza
Post recenti
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
Archivio
Cerca per tag
Seguici